Potrebbe trattarsi di reflusso?

Consulto

Data: 02/05/2017

Domanda

Gentili dottori buongiorno, ho 40 anni e da circa due anni tossisco una o due volte al giorno emettendo un suono abbastanza cupo che sembra provenire dalla bocca dello stomaco, ho spesso mal di gola e a volte un leggero bruciore al petto. Ho chiesto consulto al mio medico di famiglia il quale mi ha fatto fare alcuni esami clinici, quali raggi ai polmoni, spirometria con sostanza alla metalcolina e visita allergologica, tampone orifangeo. Tutti gli esami effettuati non hanno evidenziato problemi, pertanto ad esclusione il medico mi riferisce che i sintomi possono derivare da reflusso. Mi consiglia di fare una gastroscopia Transnasale o qualche altro esame per cercare di capire il perchè di questi sintomi? Cordiali saluti.

Risposta del Medico

Gentile paziente, può trattarsi sicuramente di reflusso e la gastroscopia meglio se viene effettuata con metodo transnasale in quanto è il modo migliore per verificare l ‘ eventuale presenza di un’ esofagite. Fatta questa, se necessario, possono essere eseguito accertamenti di secondo livello quali la manometria esofagea e la phmetria. Cordiali saluti.