Devo ripetere gli esami?

Consulto

Domanda

Buongiorno, di recente ho fatto una gastroscopia senza biopsia, effettuata in seguito a bruciori di stomaco senso di pesantezza anche se non mangiavo molto, acidità ecc… La risposta di questa visita è stata :ernia iatale da sciovolamento esofagite da reflusso. Ad ogni cambio di stagione mi trovo a prendere esopral 40 una al di per 4 settimane e ogni gg gaviscon 3 volte al di i miglioramenti ci sono anche se ogni tanto i fastidi si ripresentano. Crede debba fare una nuova gastroscopia? Ringraziandola saluto.

Risposta del Medico

Gentile paziente, è difficile stabilire da questi pochi dati se vi sia la necessità di ripetere una gastroscopia. La decisione potrebbe derivare dall’esistenza di altri parametri o sintomi (ad esempio l’età, fattori di rischio, familiarità per malattie gastroenterologiche, anemia, ecc.) . Pertanto solo dopo una valutazione globale del quadro clinico potrà stabilire se è necessario ripetere l’esame, la mia indicazione quindi è quella di procedere innanzitutto con una valutazione specialistica. Cordiali saluti.