Gastroscopia Transnasale in gravidanza

Consulto

Domanda

Buongiorno Dottore, sono reduce di una serie infinita di visite ed esami (visite gastroenterologiche, visite otorinolaringoiatriche, laringoscopia, eco addome, esami ematochimici, analisi delle feci su sangue occulto, helicobacter e calprotectina) per un problema che mi preoccupa non poco: da qualche mese ho un fortissimo dolore costante epigastrico esacerbato dalla palpazione che si ripercuote al dorso e tracce di sangue rosso nella saliva, tutti i giorni. Dovevo fare anche la gastroscopia ma sono rimasta incinta. Ora sono alla decima settimana. Ho pensato di rivolgermi alla transnasale per eliminare i rischi da sedazione ed evitare di rimandare perché non posso rimandare in quanto sto davvero male. Gli esami suddetti non hanno prodotto risultati che spieghino i sintomi e sangue nelle feci non è stato rilevato. Volevo chiederle il suo parere sulla transnasale in gravidanza. Ed in caso io comunque preferirei farla a Villa Benedetta. Grazie mille per quanto potrà dirmi. Un saluto

Risposta del Medico

Gentile paziente ho ricevuto la sua mail e la ringrazio per l'interessamento. Sia la gastroscopia tradizionale che quella transnasale possono essere eseguite in gravidanza, senza però la somministrazione di farmaci e pertanto senza sedazione. Un cordiale saluto