logo
Prenota una visita o un esame

Assunzione Cardioaspirina

DOMANDA

Vorrei sapere se l’assunzione da due mesi di una compressa al giorno di cardioaspirina 100 mg può scatenare presenza di sangue nelle feci e se, avendo necessità di una gastroscopia, posso ricorrere al vs. intervento mini-invasivo. Grazie.


RISPOSTA DEL MEDICO

L’uso di cardioaspirina, specialmente se non associato al contemporaneo utilizzo di un gastroprotettore, frequentemente provoca dei minimi sanguinamenti a livello gastroenterico e quindi determina la presenza di sangue (di solito occulto) nelle feci. Una gastroscopia può essere utile per individuare una fonte di sanguinamento a livello gastrico e duodenale.

CONTATTI

Chiamaci

Servizio disponibile dal Lunedì al Venerdì dalle ore 9:00 alle ore 18:00. Sabato dalle ore 09.00 alle ore 13.00

Fatti richiamare

Inserisci il tuo numero, ti richiameremo entro 1 ora lavorativa:

Scrivici su:

whatsapp-follow

Whatsapp 3668771864

Ti risponderemo entro 8 ore lavorative

Dal Lunedì al Venerdì dalle ore 9:00 alle ore 18:00. Sabato dalle ore 09.00 alle ore 13.00

Compila il Form:

Acconsento al trattamento dei dati personali ai sensi del regolamento europeo del 27/04/2016, n. 679 e come indicato nel documento normativa sulla privacy e cookies

Seguici su: