Gastroscopia Bari

Unità operativa complessa di Gastroenterologia - Castellana Grotte

Il Centro di Endoscopia digestiva e gastroenterologia” di Castellana Grotte (Bari) è una struttura medica altamente specializzata, riconosciuta come una delle migliori e ben attrezzate del centro-sud italia.

All’interno della struttura sono presenti apparecchi e tecnologie endoscopiche minimamente invasive particolarmente avanzati. In tale sede da svariati anni vengono effettuati esami endoscopici tra cui con particolare riferimento alla gastroscopiatransnasale (mininvasiva). Visualizza il video della gastroscopia transnasale

Come prenotare presso il centro di Bari

Prenotazione online senza registrazione né pagamento anticipato

Visita specialistica

Gastroscopia tradizionale

Gastroscopia transnasale

Colonscopia

Polipectomia

Prenotazioni telefoniche tramite Numero Unico Nazionale o Whatsapp

n-verde_new
dal Lunedì al Sabato dalle ore 9:00 alle ore 18:00.

Logo Whatsapp

Numero WhatsApp 3668771864

 Mappa e foto del centro di Bari

Indirizzo: Via Turi, 27 – 70013, Bari

* L’indirizzo indicato nella scheda maps può essere indicativo. Resta confermato che l’indirizzo del centro è: Via Turi, 27 – 70013, Bari

 

Cos’è la Gastroscopia

La Gastroscopia Transnasale è un esame paritetico rispetto alla gastroscopia tradizionale poichè risulta scientificamente riscontrato che l’affidabilità diagnostica ed operativa di questa tecnica mininvasiva sia sovrapponibile alla metodica classica. In alcuni casi specifici e per via delle ridotte dimensioni dello strumento endoscopico, tramite la Gastroscopia transnasale si riesce addirittura ad esplorare parti difficilmente visibili con il metodo tradizionale.

La Gastroscopia transnasale viene effettuata dopo un periodo di digiuno di circa 5 ore durante le quali si può tuttavia bere modica quantità di acqua (vedi l’articolo di approfondimento). Dopo aver soffiato il naso e spruzzato nelle narici un eventuale decongestionante (Rinazina), si procede alla scelta della narice più idonea all’indagine. La presenza di una deviazione del setto nasale non controindica l’esame, ma anzi spesso lo facilita. Tutta la strumentazione usata viene opportunamente sterilizzata prima di ogni esame.

Dr. Gioacchino Leandro

Gastroenterologo, specialista in Gastroenterologia, Epatologia, Nutrizione, Metodologia della ricerca, Farmacoeconomia e HTA, esercita la professione in qualità di Direttore con oltre 25 dipendenti presso l’Unità Operativa Complessa di Gastroenterologia ed Endoscopia Digestiva dell’Ospedale “IRCCS” di Castellana Grotte(Bari). E’ inoltre Professore Associato presso il Department of Liver and Digestive Health – University College – Londra. Esercita […]